Milano: Umanitaria “Premi volumetrici a chi risparmia energia”


Navigli - 2003 # case di ringhiera

L’assessore Masseroli è intervenuto a un convegno sul risparmo energetico organizzato dall’Istituto “Uomo e Ambiente”

Milano, 6 maggio 2009 – “Chi investe per adeguare la propria abitazione ai nuovi criteri del risparmio energetico potrebbe avere in cambio un premio volumetrico. Non un piano in più, o un vano da aggiungere alla propria casa, ma una sorta di credito in volume da spendere in un mercato delle volumetrie che Milano genererà a breve”.

Lo ha annunciato l’assessore allo Sviluppo del territorio Carlo Masseroli nel corso di convegno sul risparmio energetico organizzato all’Umanitaria dall’Istituto “Uomo e Ambiente”. In questo momento di crisi economica la necessità di risparmiare energia diventa una priorità globale, tenuto conto che l’edilizia abitativa consuma in Italia circa il 40% dell’energia disponibile a livello nazionale.

“La sfida per Milano – ha detto Masseroli – è quella di convertire al risparmio energetico il patrimonio abitativo esistente. Mentre per gli edifici che sorgeranno stiamo valutando se esistono le condizioni economiche per costruirli in classe A, ovvero con i più moderni criteri di risparmio energetico”.

Da Comue di Milano la notizia qui…

Reblog this post [with Zemanta]
Annunci

Filtri antiparticolato TRONCHETTI CONTRO I “FURBETTI”


cambio de filtro

Il sistema degli incentivi statali per ridurre l’emissione di Pm10 con l’installazione agevolata di filtri antiparticolato rischia di trasformarsi in una farsa all’italiana.

La denuncia arriva da Bruno Tronchetti Provera, presidente di Pirelli Eco Technology, il quale nell’ambito del convegno organizzato da Legambiente su “Inquinamento e traffico commerciale a Milano” ha rivelato come tra i proprietari di veicoli commerciali si stia consolidando sempre più un irritante malcostume: “La prassi furbesca è quella di prenotare presso l’Aci il sussidio governativo e, una volta ottenuta la relativa ricevuta, non procedere più all’installazione del filtro, fiduciosi del fatto che, in caso di controlli, sarà sufficiente esibire la prenotazione per sfuggire alla multa”.

Tronchetti Provera ha anche reso noto che dei 10 milioni di euro messi a disposizione dal Governo, soltanto un terzo è stato fatto oggetto di richiesta da parte dei proprietari dei mezzi a diesel, e che tra i beneficiari dell’incentivo solo uno su due procede realmente a installare un dispositivo filtrante:Tutti gli altri, contributo alla mano, rimandano continuamente l’intervento, convinti della tolleranza dei controllori”. La soluzione? “Basta non rinnovare più la prenotazione: scaduta la sua validità, che è di tre mesi, o si è montato il filtro oppure addio incentivo”.

Da Quattroruote la notizia qui…

Reblog this post [with Zemanta]

È primavera: tempo di shopping…


We love Zona Tortona

In occasione del Salone del Mobile LaCie apre le porte del suo primo temporary store agli appassionati di design e tecnologia, dove sarà possibile vedere le ultime novità: dalle chiavi usb LaCie itsaKey, LaCie iamaKey e LaCie passKey al nuovo media center ad alta definizione LaCinema Black MAX al LaCie RuggedXL, l’ultimo nato in versione corazzata!

Milano, 9 aprile 2009 – Per due settimane, dal 21 aprile al 2 maggio, sarà il brand francese più stilé dell’elettronica di consumo, LaCie, ad allestire il Temporary Store SOLUTIONSBYDESIGN presso il negozio Mediastore in via Mercato, 22 a Milano, in concomitanza con il Salone del Mobile, evento di portata internazionale.

Da LaCie la notizia qui…

Reblog this post [with Zemanta]