Milano: Linea Metropolitana 4


Map of the Milan metro.

Image via Wikipedia

In previsione dell’expo 2015 il Comune di Milano ha deciso per un’inversione di rotta, e così il lotto 1 diventa il lotto 2 e viceversa.

Il primo lotto e quindi quello da Sforza-Policlinico a Linate verrà terminato entro il 2014 così da consentire il collegamento tra l’aeroporto di Linate e il centro della città. Avvio cantieri entro la seconda metà del 2010 . Lunghezza complessiva della linea (primo e secondo lotto): 14.144 m

Numero stazioni: 22
1. S. Cristoforo 2. Segneri 3. Gelsomini 4. Frattini 5. Tolstoi 6. Washington-Bolivar 7. Foppa 8. Parco Solari 9. S. Vittore 10. S. Ambrogio  M2 11. De Amicis 12. Vetra 13. S. Sofia M6  14. Sforza-Policlinico (interscambio con M3 attraverso corridoio eccanizzato) 15. San Babila M1 16. Tricolore 17. Dateo 18. Susa 19. Argonne 20. Forlanini FS 21. Quartiere Forlanini 22. Linate Aeroporto

Attivazione per fasi:
prima fase: da Sforza-Policlinico a Linate Aeroporto
seconda fase: da San Cristoforo F.S. (deposito compreso) a Sforza-Policlinico compresa;

DESCRIZIONE GENERALE DELL’INTERVENTO
La linea n. 4 della metropolitana di Milano è una ‘metropolitana leggera ad automatismo integrale”
, ovvero un sistema che conserva le caratteristiche della metropolitana classica, ma con standard di tracciato, di dimensioni dei treni, di impianti di automazione, ecc., tali da consentire significative economie di costruzione e di esercizio.

La linea, tutta in sotterraneo a due gallerie a singolo binario, si sviluppa lungo il seguente tracciato. Deposito – piazza Tirana – via Segneri – via Lorenteggio – via Foppa – via degli Olivetani – via S. Vittore – via De Amicis – via Molino delle Armi – via Sofia – via Sforza – via Visconti di Modrone – corso Monforte – corso Concordia – corso Indipendenza – p.le Dateo – corso Plebisciti – p.le Susa – viale Argonne – via Pannonia – via Forlanini – Linate aeroporto.

La lunghezza della linea, fra gli assi delle stazioni terminali di S. Cristoforo RFI. e di Linate è di 14144 m. Dalla stazione S. Cristoforo RFI. si accede al deposito della linea, situato nell’area Ronchetto sul Naviglio. Le stazioni sono in totale 22 oltre alle due stazioni terminali di S. Cristoforo RFI e di Linate, vi sono le stazioni intermedie di Segneri, Gelsomini, Frattini, Tolstoi, Washington-Bolivar, Foppa, Parco Solari, S. Vittore, S. Ambrogio, De Amicis, Vetra, S. Sofia, Sforza-Policlinico, Sforza-Sormani, Visconti di Modrone, Tricolore, Dateo, Susa, Argonne, Forlanini e Linate.

Da Urbanfile la notizia qui…

Reblog this post [with Zemanta]
Annunci

Alitalia fa rotta solo su Linate “Malpensa non sarà mai un hub”


Alitalia Airbus A319-118 I-BIMJ

Roberto Colaninno non è pentito dell’avventura alla cloche della ex-compagnia di bandiera (“È successo tutto all’improvviso l’estate scorsa – confessa – ma rifarei ogni cosa”). E assieme all’amministratore delegato Rocco Sabelli fa il punto in un incontro con Repubblica sullo stato di salute della società

[…] Milano o Roma? La questione dell’hub, dopo lo strumentale uso elettorale, sembra essere sparita dall’agenda. E Alitalia è saldamente posizionata a Fiumicino. È una scelta definitiva?

COLANINNO: In Italia non esiste nessun aeroporto con la “densità” di passeggeri necessaria per essere un vero hub. Si volerà sempre più punto a punto e noi dovremo essere capaci di vendere bene all’estero i tesori del nostro paese, come Venezia e le città d’arte. Malpensa poi non potrà mai essere ciò per cui è stata disegnata, un hub. È mal collegata con il resto del nord. Ormai è uno scalo che per salvarsi punta sulle low-cost. A Milano sperano, o fan finta di sperare, in Lufthansa. Ma i tedeschi per ora hanno messo solo rotte a breve raggio. Noi abbiamo deciso di riposizionarci su Linate, tanto i milanesi non rinunceranno mai al loro city airport.

Da Repubblica.it la notizia qui…

Reblog this post [with Zemanta]

Milano – Linea 4 metrò, via libera al secondo tratto Da Linate al centro entro il 2014


MILANO - Aeroporto Internazionale di Linate (13)

SETTE stazioni: San Babila, Tricolore, Dateo, Susa, Argonne, Forlanini Fs, Quartiere Forlanini. Approvato il progetto definitivo da presentare al Cipe per i finanziamenti. Pista ciclabile Indipendenza-Argonne.

MILANO – Via libera al progetto definitivo del secondo tratto della linea metropolitana 4 di Milano che, entro il 2014 collegherà con treni automatizzati senza conducente l’aeroporto di Linate con il centro storico, alla fermata Policlinico-Sforza. Il documento, approvato dalla Giunta del Comune di Milano, sarà subito trasmesso al Ministero dei Trasporti perché alla seduta del Cipe del 5 giugno, ottenga i previsti finanziamenti pubblici.

La tratta, che servirà 7 stazioni intermedie (San Babila, Tricolore, Dateo, Susa, Argonne, Forlanini Fs, Quartiere Forlanini) lungo un tracciato di 7,7 km, comporterà un investimento di 910.082.000 euro, per il 60% coperti dallo Stato e per il resto dal Comune e dai privati con la formula del project financing. I LAVORI ENTRO IL 2009

Da Corriere.it la notizia qui…
..

Reblog this post [with Zemanta]

Trasporto aereo – Alitalia torna a scommettere su Linate. Moratti: “Vittoria di Milano”


MILANO - Aeroporto Internazionale di Linate (14)

Image by Ambrosiana Pictures via Flickr

La compagnia di bandiera ha presentato nuovi servizi e tariffe sulla tratta con Roma. Il Sindaco ha sottolineato i forti investimenti di Sea per lo scalo: 28 milioni di euro, completamento delle infrastrutture e l’arrivo della Linea 4 della metropolitana

Milano, 25 marzo 2009 – Alitalia torna a scommettere sul suo bacino più ricco, quello del Nord Italia e, in particolare, del capoluogo lombardo. Una “vittoria di Milano” , così l’ha definita il Sindaco di Milano, Letizia Moratti, alla presentazione dei nuovi servizi della compagnia di bandiera volti a migliorare la propria offerta nello scalo di Linate. Le novità riguardano il collegamento con Roma Fiumicino, il potenziamento delle strutture di terra in entrambi gli aeroporti e l’introduzione di quattro tariffe base semplificate.

[…] Una logica di rafforzamento della mobilità e delle infrastrutture nella quale si colloca anche la decisione di prolungare la linea metropolitana M4 fino a Linate. Una scelta maturata nello scenario di costante miglioramento delle infrastrutture del territorio in vista del grande appuntamento di Expo 2015.

Per questo – ha concluso il Sindaco – entro il prossimo giugno porteremo al Cipe il progetto esecutivo della M4, ora all’esame del Ministero dei Trasporti, in modo da procedere concretamente nella direzione di un servizio sempre migliore ai cittadini che usano l’aeroporto e il territorio circostante”.

Da Comune di Milano la notizia qui…

Reblog this post [with Zemanta]

Milano – Stop auto, tra 4 anni in treno alla Bocconi e al Forlanini


Passante 4 - Tabelloni

Image by Paolo Arosio via Flickr

Rivoluzione del trasporto urbano milanese. Buone notizie corrono sui binari anche per i pendolari lombardi. In arrivo a Milano, entro il 2015, sei nuove stazioni, che andranno ad arricchire il sistema del passante ferroviario.

Canottieri, Tibaldi, Porta Romana,Forlanini , Zama e Dergano saranno le nuove fermate cittadine che effettuano i treni da nord, sulla linea che da Certosa porta a Greco e a sud, lungo il percorso dellaMilano Mortara. Tre stazioni sono già state finanziate e dovrebbero essere realizzate nel giro di quattro anni, nello specifico Rfi, Rete ferroviarie italiane, prevede di completare entro il 2010 lastazione di Forlanini ed entro il 2012 quelle di Tibaldi e di Porta Romana. Per le altre tre, in cerca ancora di finanziamenti, non si dovrà aspettare oltre il 2015, ovvero l’Expo.

Un altro appuntamento, invece, alla fiera di Rho Pero, è ancora più imminente: il 29 novembre, ovvero tra una decina di giorni, e fino al 8 dicembre verrà aperta lastazione al nuovo polo fieristico, in occasione della Fiera dell’artigianato. Dopodiché la stazione verrà nuovamente chiusa per il completamento dei lavori per l’Alta velocità che sarà attiva l’anno prossimo (dicembre 2009) mentre lastazione sarà già pronta nel maggio 2009.

Come è nato il progetto? «La realizzazione delle stazioni fa seguito alla richiesta della Regione Lombardia – spiega l’ingegnere Vito Chinnici, responsabile per stazioni lombarde di Rete ferroviaria italianadi integrare il sistema ferroviario con quello metropolitano. In sostanza si tratta di implementare la rete del passante. Per quanto riguarda l’ubicazione delle fermate la stazione di Canottieri, è stata pensata come intermedia tra quella di San Cristoforo e Romolo. La fermata di Tibaldi servirà l’Università Bocconi, mentre quella di Forlanini, collocata all’inizio del viale, all’altezza dei cosiddetti “tre ponti“ fungerà da stazione di interscambio con l’aeroporto di Linate. Lo “stop“ di Porta Romana – prosegue Chinnici – permetterà il collegamento con la fermata della linea 3 della metropolitana Lodi, mentre Zama, all’Ortomercato, collegherà un quartiere poco servito dai mezzi pubblici. [continua…]

Da il Giornale.it la notizia qui…

Vedi anche:
Da Comune di Milano Prolungamento linee Metropolitane e Nodo Interscambio Fiera
Da Milanotrasporti.orgMappe interattive linee S: S1S2S3S4S5S6S9

Reblog this post [with Zemanta]