Novità Giugno 2011 Convegni “Green Building and Re-building Philosophy” in Bulgaria


Borovetz_30.jpg

Image via Wikipedia

Novità Giugno 2011 Convegni in Bulgaria
Il programma dei convegni in Bulgaria prevede un business tour nelle città di Sofia, Kyustendil e Borovetz, visita ai cantieri edili e incontro con imprese di costruzioni bulgare.


E’ possibile scaricare le schede dei singoli convegni:
Sofia 10-06-2011 “Le nuove opportunità legate alla Green Building Philosophy”, Kyustendil 11-06-2011 “Le nuove opportunità legate alla “Green Re-building Philosophy” e infine il programma di viaggio con i trasferimenti e le tappe del business tour: “Programma Bulgaria 9-12 giugno 2011 – Building e Re-building green philosophy”.


Approfondisci e iscriviti
su Deamaltea.it:   tutte le info qui…

Enhanced by Zemanta

Dall’economia dei disastri al Green New Deal


Green New Deal for the North Bay

Image by Steve Rhodes via Flickr

Prevenzione e tutela del territorio, trasporti, energia. Ecco il piano per un rilancio verde e sostenibile dell’economia, elaborato dall’Istituto Wuppertal per i Verdi del parlamento europeo. Per uscire dalla crisi in un nuovo clima

Crisi economica, crisi ambientale. Il “new deal verde”, del quale si parla da tempo, prende concretezza a opera dell’Istituto Wuppertal, che in un Rapporto commissionato dal gruppo dei Verdi del Parlamento europeo analizza il potenziale economico e occupazionale di una politica europea basata su tutela e protezione dell’ambiente (politica di cui l’Italia, come confermano le tragiche cronache da Messina, ha disperatamente bisogno) e sviluppo ecosostenibile.

Il Rapporto, intitolato A Green New Deal for Europe. Towards a green modernization in the face of crisis, (il documento qui…) chiede all’Unione europea di coordinare un piano di azione capace di consolidare le attività eco-innovative già esistenti, aumentando la qualità e il raggio d’azione delle sue politiche ambientali: un New Deal verde che, in analogia con il famoso piano di rilancio economico del presidente statunitense Franklin D. Roosevelt, che tragga impulso da una visione di modernizzazione ambientalista dell’economia e crei al tempo stesso milioni di posti di lavoro.

Da Sbilamciamoci.info la notizia qui…

Reblog this post [with Zemanta]