Milano smog: Ecopass, da dicembre ticket per gli Euro4


Ecopass

Image by affisch via Flickr

Il Comune: notificare il cambio. Il provvedimento riguarda i diesel con fap non di serie: 1.600 veicoli che non saranno più equiparati agli Euro 5.

Tenere a mente questa data: il primo dicembre. Da quel giorno, un mercoledì, pagheranno Ecopass anche i veicoli diesel con filtro antiparticolato installato dopo l’acquisto, se rientrano in una classe soggetta a pagamento. Lo ha stabilito il Comune, recependo una sentenza del Tar fatta sulla base di un ricorso vinto dalle Mamme antismog, Wwf Italia e Italia Nostra.

Riassumendo: da dicembre i diesel con filtro «non di serie» (circa 1.600 a Milano) non verranno più equiparati automaticamente alla categoria degli Euro 5. Di conseguenza, dovranno individuare la nuova classe di inquinamento (inviando un fax al numero 02.884.57.056, oppure un’ email a MTA.Ecopass@comune.milano.it con i dati e una fotocopia del libretto di circolazione). E solo allora sarà chiaro se dovranno pagare o no Ecopass. Attenzione: il cambio di classe d’inquinamento potrà riguardare anche i veicoli i cui proprietari risiedono all’interno della Cerchia dei Bastioni. Nuove regole per chi inquina.

Da Corriere.it la notizia qui…

Enhanced by Zemanta

Ecopass Milano: pagheranno anche i diesel Euro 5 no-FAP


This pic shows the traffic sign for the Ecopas...

Image via Wikipedia

Stop alla deroghe per le auto diesel Euro 5 ed Euro 4 sprovviste del Filtro Antiparticolato; un’ordinanza del Sindaco di Milano non risparmierà più ai proprietari di questa tipologia di vettura i costi dell’Ecopass.

Per entrare al centro di Milano sarà necessario pagare il ticket da 5.00 euro. Salvi i conducenti di auto a gasolio recenti con filtro FAP e le vetture dotate di impianto Gas GPL o Metano.

Da Sicurauto la notizia qui…

Reblog this post [with Zemanta]

Milano – Polveri sottili di nuovo oltre i limiti. Vertice tra Comune e Regione sul blocco


Comune di Milano

Image via Wikipedia

Continua l’estensione dell’Ecopass agli Euro 4 e 5 diesel senza filtro. La Moratti incontrerà il governatore Formigoni per decidere su un’eventuale seconda domenica a piedi.

MILANO – Dopo la tregua concessa martedì, mercoledì l’inquinamento a Milano è tornato sopra i livelli di guardia. A questo punto torna a farsi avanti l’ipotesi di un nuovo blocco del traffico domenica, prima annunciato, poi dato come improbabile dal vicesindaco De Corato. E continua l’estensione dell’Ecopass agli Euro 4 e 5 diesel. La Moratti nel pomeriggio incontrerà il governatore Formigoni per decidere se Milano bloccherà la circolazione anche domenica prossima.

Da Corriere.it la notizia qui…

Reblog this post [with Zemanta]

Ecoincentivi tutto l’anno in Lombardia


Fiat 500 "Topolino" Furgone

Image by Daisuke Ido via Flickr

La Regione Lombardia ha stanziato altri venti milioni di euro per rafforzare la campagna di ecoincentivi per la sostituzione dei vecchi mezzi inquinanti, anche quelli commerciali, e per incentivare l’installazione nei veicoli dei “Fap”, i filtri antiparticolato, estendendo la platea dei beneficiari.

A darne notizia è stato Roberto Formigoni, Presidente della Regione Lombardia, nel corso di una conferenza stampa; in particolare, è stata rifinanziata con dieci milioni di euro la campagna di ecoincentivi per la sostituzione delle vecchie automobili potendo avvalersi di un incentivo pari a ben tremila euro.

Per quanto riguarda invece i veicoli commerciali leggeri, anche in questo caso sono stati stanziati altri dieci milioni di euro al fine di incentivare la sostituzione dei vecchi mezzi potendo avvalersi di un contributo regionale pari a ben duemila euro.

Gli incentivi sull’installazione del filtri antiparticolato, inoltre, vengono ora estesi a tutto il territorio regionale, mentre prima erano validi solamente nella cosiddetta “zona critica” A1

Da Vostrisoldi la notizia qui…

Reblog this post [with Zemanta]