Bioedilizia: arriva la casa-uovo col 70% di efficienza energetica


The first chapter of B'reshit, or Genesis, wri...

Image via Wikipedia

Potrebbe sembrare di essere a Pasqua ogni mattina se si vivesse in una di queste case-uovo disegnate da Roberto Casati, i fratelli Marco e Matteo Puggelli e David Santangelo, un gruppo di ingegneri e architetti di Prato. Il nuovo progetto di abitazione ecologica è stato battezzato KasaUovo, e si tratta di edifici di 70 metri quadrati che soddisfano i criteri di abitabilità. Il primo aspetto che rende questa casa ecologica è che è costruita con un materiale composito proveniente da pneumatici per auto e scarti del legno.

Casati dice le case-uovo avranno quella forma di proposito, perché “ispirate alla natura”. E come tutte le forme naturali, possiede un’ottima efficienza energetica. Il progetto dell’ingegner Casati non è di costruire singole case-uovo su lotti vuoti, ma ha anche brevettato un concept che in un certo senso “ricicla” vecchi edifici abbandonati per realizzare un programma pilota di “uova multiple”.

Da Ecologiae la notizia qui…

Enhanced by Zemanta
Annunci

Fisco – Il 55% al test di convenienza su dieci anni. Il quadro delle agevolazioni per la casa


004Emilia Romagna, Agriturismo Pianconvento, B...
Image by Toprural via Flickr

Altri 12 mesi: famiglie e imprese guadagnano un altro round con la detrazione del 55 per cento. Dall’anno prossimo, però, la convenienza dovrà essere misurata su una durata doppia, che limerà di qualche punto percentuale l’entità effettiva del bonus.

Secondo il Ddl di stabilità approvato alla Camera e ora all’esame del Senato, per le spese sostenute dai privati a partire dal 1° gennaio 2011, lo sconto fiscale dovrà essere diviso in dieci rate annuali, e non più in cinque. Si tratta, in pratica, della quarta correzione in cinque anni di vigenza dell’incentivo: le rate erano tre nel 2007, da tre a dieci nel 2008 (a scelta del contribuente) e cinque negli ultimi due anni.

01 | COMEFUNZIONA
Detrazione fiscale del 55%, sulle spese sostenute
per lavori di riqualificazione globale di edifici
(limite di detrazione di 100mila euro);
sostituzione finestre e coibentazioni di tetti e
pareti (60mila euro); pannelli solari (60mila
euro); sostituzione di caldaie a condensazione,
pompe di calore, impianti geotermici a bassa
entalpia (30mila euro). La detrazione si sconta
in 5 rate per le spese sostenute nel 2010;
in 10 rate per quelle del 2011

Da Sole24ore.it la notizia qui…

Enhanced by Zemanta

Messina nel fango, i morti sono 25. Polemica sul mancato lutto nazionale


Colonne

Image by frachirico via Flickr

[…] Vista dalla parte del cemento, il lassismo è tragicomico. Registrate le oltre 800 modifiche al piano regolatore, ridicolizzato in modo grossolano (raddoppiando, alla bisogna, perfino i numeri degli abitanti di Messina), va ricordato che negli ultimi 3 anni i vigili hanno multato più di mille case abusive, mai abbattute.

Fra quelle regolari ce ne sono molte (identificate in 32 zone, e anche a Giampilieri) costruite con “cemento che sembra acqua”.

Lo rivela un’inchiesta della divisione investigativa antimafia sui fratelli Pellegrino, titolari della Messina Calcestruzzi srl, che imponeva alle imprese locali la fornitura di calcestruzzo depotenziato. In questa città ad alto rischio sismico un ingegnere si è accorto, costruendo un centro commerciale, che “il cemento era acqua completa”, e lo aveva riferito a Domenico Pellegrino. La telefonata intercettata dalla Dia è del 2004. Sono stati sequestrati 50 milioni di beni ai fratelli Pellegrino, ma i palazzi friabili restano lì, abitati, anche nel centro cittadino.

Dovesse succedere il peggio, si potrà sempre dire: lo sapevamo tutti. Qualcuno lo dice prima, come il Wwf, che sei mesi fa presentò 4 esposti in procura, inascoltati

Da l’Unità la notizia qui…

Reblog this post [with Zemanta]

Canapa o marijuana? Dubbio (quasi) risolto costruendo case


LONDON - JANUARY 17:  Singer Pete Doherty arri...
Image by Getty Images via Daylife

Appartenendo entrambe alla specie Cannabis sativa, la canapa e la marijuana si differenziano per i maggiori livelli di concentrazione del principio psicoattivo (il tetraidrocannabinolo), che fanno della seconda uno stupefacente.

La distinzione non è sempre agevole, come è dimostrato dal fatto che solo tre anni fa due ricercatori statunitensi, presso l’Università del Minnesota, sono riusciti per primi a mettere a punto una tecnica fondata su marcatori genetici per separare inequivocabilmente le piante di canapa da quelle di marijuana.

Il dettaglio deve essere sembrato trascurabile a Peter Walker, direttore del Centro di ricerca per i materiali da costruzione innovativi della britannica Università di Bath, convinto che un’edilizia eco-sostenibile passerà per la costruzione di case in canapa, le cui fibre saranno adeguatamente stabilizzate con un collante a base di calce.

Da Panorama.it la notizia qui…

Reblog this post [with Zemanta]

«Via al piano casa. Lotta all’abusivismo»


Lezione di Grammatica: il Trapassato Casetta

Image by kiki follettosa via Flickr

Formigoni: siamo già pronti con la nostra legge. Il centrosinistra: queste norme non aiutano le famiglie. «Collaboreremo con il governo per far ripartire l’intero settore»

MILANO – Niente terrazzini, sopralzi e mansarde. Sono esclusi dal pia­no casa i condomini, salvo che vengano demoliti e ricostruiti con criteri di bioedilizia. Via li­bera, invece, alle villette, che potranno ampliarsi del 20%, calcolato su un massi­mo di 1000 metri qua­drati di superfice. E chi investirà in linea con il risparmio ener­getico – edilizia popo­lare compresa – , potrà accedere a specifici in­centivi (bonus e sem­plificazioni ammini­­strative).

Priorità sarà data alle aree dismes­se. Fuori dal piano ca­sa, invece, rimangono i centri storici (per Mi­lano, l’area delimitata dalla Cerchia dei Ba­stioni) e le aree vinco­late a verde, anche agricolo. E la Regione promette: «guerra to­tale» all’abusivismo. [continua…]

Da Corriere.it la notizia qui…

Reblog this post [with Zemanta]

Regione Lombardia: stanziati 7,5 milioni di euro per l’efficienza energetica


{{it|Valvola termostatica per riscaldamento do...

Image via Wikipedia

Due bandi, che saranno pubblicati a breve, prevedono contributi per pannelli solari e miglioramenti dell’efficienza energetica per gli impianti di riscaldamento

La Regione Lombardia punta sull’efficienza energetica e le fonti rinnovabili. E lo fa con uno stanziamento di 7 milioni e mezzo di euro che saranno assegnati con due bandi di prossima pubblicazione sul Burl (lunedì 26 gennaio). I contributi riguardano l’installazione di pannelli solari e il miglioramento dell’efficienza energetica per gli impianti di riscaldamento. [continua…]

Da Eco dalle città la notizia qui…

Reblog this post [with Zemanta]

Edifici colabrodo di calore ecco le termo-foto dello scandalo


termografia infrarroja

Image by Gustavo Fariña via Flickr

EFFICIENZA ENERGETICA. Per documentare gli sprechi Legambiente ha realizzato le termografie di case e uffici. Ma ci sono anche gli esempi virtuosi

ROMA –Occhio non vede, cuore non duole“. Il vecchio adagio parla dei sentimenti, ma Legambiente ha deciso di applicarlo al risparmio energetico per evitare che si possa continuare a fare finta di niente, voltandosi dall’altra parte. E’ più facile fare a meno di intervenire e innovare finché non ci si rende davvero conto di quanto sono inefficienti i nostri palazzi, soprattutto se messi a confronto con quelli realizzati attraverso tecniche edilizie d’avanguardia. Ma, per usare un altro vecchio modo di dire, occorre “vedere per credere” e proprio questo è ciò che l’associazione ambientalista si è sforzata di fare.

“Come si può descrivere in maniera semplice e comprensibile gli sprechi energetici di un edificio, le ragioni per cui si spende tanto di bolletta del riscaldamento?”. Partendo da questa domanda, Legambiente ha “termofotografato“, in collaborazione con Edison e grazie all’elaborazione dello studio dell’ingegner Vittorio Bardazzi di Prato, nuovi immobili per abitazioni e edifici pubblici per uffici in quattro città: Roma, Firenze, Milano, Bolzano. [continua…]

Da Repubblica.it la notizia qui…

Reblog this post [with Zemanta]