Presentiamo una iniziativa Metexi Onlus “Una Giornata Tra Amici Speciali: Cane e Disabili per la Vita” (Domenica 27 Maggio 2007)


volantino_27maggio07_pag1Metexi e M&M Dog’s Trainers (scuola di educazione Cinofila) presentano

“Una Giornata Tra Amici Speciali: Cane e Disabili per la Vita”
– 27 MAGGIO 2007 – VIA PIAVE, 40 – BARANZATE
METEXI e M&M DOG’S TRAINERS SCUOLA DI EDUCAZIONE CINOFILA

In collaborazione con:
Vivaio PROGETTO VERDE di Marcello Doniselli –
Associazione Culturale METEXI Onlus –
COMPUTER GRAPHIC: Gli Artigiani dell’immagine –

UNA GIORNATA TRA AMICI SPECIALI: CANI E DISABILI PER LA VITA

Per Info & contatti:
Associazione Culturale Metexi Onlus
Sede legale: Viale Monza 5120125 – Milano
Tel.: 334.81.33.731
Sito web: www.metexi.orgE-mail: info@metexi.org
Blog: Il Blog dell’Associazione Culturale Metexi Onlus

Corso di Operatore Socio Sanitario (OSS) maggiori informazioni e qualche offerta di lavoro in rete


er813Su

cercando le offerte di lavoro per Operatore Socio Sanitario:

” […] Requisiti minimi: DIPLOMA O.S.S. […] “

La pagina dei risultati della ricerca è questa …>>


Che cos’è l’ OSS – Operatore Socio Sanitario?

L’operatore socio-sanitario è una figura che per definizione (di legge) opera, coopera e collabora a fianco dell’infermiere.

L’ambito lavorativo sono sia le strutture sanitarie sia quelle sociali (ad esempio:centri diurni integrati).

Il titolo di operatore socio-sanitario viene conseguito in seguito alla frequentazione di un corso teorico-pratico della durata di un anno.

Tratto da Wikipedia (Wikipedia-OSS) :

Ecco perchè è importante ottenere l’attestato di qualifica OSS…

Ecco altre informazioni sugli OSS (Operatore Socio Sanitario) attualmente aperti:

Rassegna stampa PMI (Notizie da I-Dome.com)


Dalla newsletter di I-Dome.com, che segnalo come fonte di informazione molto interessante, alcune notizie da commentare…
_mini_tendenze 4.jpgDonne nell’ICT: un potenziale da sfruttare
La proporzione delle laureate nel settore delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione in Europa è in calo, soprattutto in confronto ad altre regioni del mondo.
09/03/2007

_mini_broadband 4.gifMilano Wireless dovrebbe diventare realtà
Un progetto ambizioso che consentirebbe al capoluogo lombardo di essere, per ora, la città più cablata al mondo entro il 2015.
12/03/2007

_mini_cartedicredito.JPGVendite online al dettaglio delle PMI restano limitate al mercato nazionale
Lo segnala la Commissione Europea che mette in luce le potenzialità dell’e-commerce nell’UE e i principali ostacoli che le aziende riscontrano.
12/03/2007

Corso – La promozione below the web e il Marketing Digitale – Milano
Un corso pratico e operativo che mira a:

  • Comprendere quali sono i nuovi strumenti di promozione “below the web”
  • Ottenere in maniera innovativa e meno costosa risultati concreti e misurabili
  • Accrescere la conoscenza dei propri clienti – navigatori migliorandone il livello di soddisfazione
  • Raggiungere un vantaggio competitivo rispetto alla concorrenza accrescendo il ritorno di investimento
  • Fornire alcuni accenni circa nuovi strumenti di promozione alternativi al web tradizionale che segnano il futuro della pubblicità on line

Per maggiori informazioni

PMIBLOG – News e notizie per le PMI

Piemonte, contributi per la riconversione del metodo di produzione da convenzionale a biologico

Aperte le iscrizioni ai Corsi di formazione professionale di OSS (Operatore Socio Sanitario)



er963ATTENZIONE!!Le iscrizioni sono chiuse!Per i prossimi corsi pubblicheremo sul Blog tutte le novità.
———————————————-

OSS – OPERATORE SOCIO SANITARIO

———————————————-
La figura dell’ OSS – OPERATORE SOCIO SANITARIO è operativa nelle STRUTTURE SANITARIE PUBBLICHE E PRIVATE, si occupa della CURA DEL PAZIENTE ANZIANO, MALATO, PORTATORE DI HANDICAP affiancando infermieri e medici.

In particolare si occupa dell‘assistenza diretta alla persona, di interventi igienico-sanitari e sociali, presta aiuti di carattere domestico-alberghiero.

Le attività di OSS sono comunque di supporto e integrazione a quelle del personale sanitario nel contesto organizzativo dei servizi.
——————————

REQUISITI DI AMMISSIONE:

Maggiore età e obbligo scolastico assolto
——————————

TIPOLOGIA DEI CORSI:

4 (quattro) ore giornaliere (mattina, pomeriggio o sera – orario da definirsi).
——————————

DURATA:

1000 (mille) ore di cui 550 di aula (teorico-pratiche) e 450 di tirocinio.
——————————

COSTO:

€ 80 di rate mensili (grazie al finanziamento garantito di una Finanziaria) per un costo complessivo di € 2.100.
——————————

Per iscrizioni e informazioni:

Attenzione!! Corso chiuso.

Deamaltea Formazione – Via G.Fara, 8 – 20124 Milano
Tel. 02.66.71.12.08 – E-mail. info@deamaltea.it

Progetto “Intraprendere donne” finanziamenti per l’imprenditoria femminile in Emilia Romagna



“Intraprendere donne”: opportunità per le neo-imprenditrici

martedì 30 gennaio 2007

“Intraprendere donne” è un progetto rivolto a tutte le donne dell’Emilia Romagna che vogliono avviare o hanno già avviato un’impresa Sostenere le imprenditrici dell’Emilia Romagna: è questo il punto di forza del progetto “Intraprendere Donne” che offre servizi gratuiti alle imprenditrici e aspiranti tali in Emilia Romagna.

Il progetto, attivo per tutto il 2007 e realizzato da Modena Formazione, ProMo, Ial Emilian Romagna e SIPRO, si rivolge a tutte le donne che vogliono avviare un’azienda o lo hanno fatto da poco. L’obiettivo è quello di sostenere le donne imprenditrici attraverso informazioni, assistenza tecnica e formazione per fornire le competenze necessarie per realizzare un progetto d’impresa.

Per tutto il 2007 saranno, quindi, organizzati seminari che riguarderanno diverse aree: la business idea, i finanziamenti, la comunicazione per mettersi in proprio, il marketing e webmarketing e il mainstreaming di genere. Inoltre, presso gli Istituti Superiori e le Università delle province di Modena, Reggio Emilia e Ferrara ci saranno incontri per orientare gli studenti verso la cultura d’impresa.

Saranno erogati quattro assegni di ricerca del valore di 5000 euro per ciascuna provincia (Modena, Reggio Emilia e Ferrara) che saranno consegnati a coloro che avranno consegnato entro il 31/07/2007 il migliore business plan. Gli assegni dovranno essere destinati alla copertura delle spese sostenute per la progettazione e l’avvio dell’impresa e fatturate entro il 30/11/2007.

I business plan, valutati secondo l’innovatività, l’originalità, la potenzialità di successo e la fattibilità economico-finanziaria, saranno giudicati dal Comitato di Valutazione composto da esperti del settore accademico, istituzionale, economico e delle professioni. Le informazioni relative ad ogni singolo aspetto del progetto possono essere richieste agli sportelli attivi nelle diverse province.[continua…]

Da Pmi.it la notizia qui…