E-commerce in Italia: un Eldorado latente (da I-dome.com)


ie060-039E-commerce in Italia: un Eldorado latente
Una ricerca condotta su più di duemila aziende svela le grandi potenzialità del commercio elettronico italiano, i punti deboli e le aree strategiche per la crescita.

Il fatturato e-commerce europeo è stato pari a 135 miliardi di euro nel 2006. In Italia sta crescendo rapidamente

(a cura della Redazione I-dome) 03/07/2007
[continua su i-dome.com]

L’innovazione negli enti locali: approvato il decreto per le risorse (da iter news n° 5/2007)


aa038940L’innovazione negli enti locali: approvato il decreto per le risorse
Approvato in sede di Conferenza unificata il decreto interministeriale del Ministro per le Riforme e le Innovazioni nella Pubblica Amministrazione e il Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie locali, di concerto con il Ministro dell’Economia e delle Finanze, che determina.[continua…]

Osservatorio sull’E-commerce della Provincia di Milano (rassegna stampa)


102088Dalla Newsletter della Provincia di Milano, una rassegna stampa interessante…

Shopping. E io pago… (via web, cellulare, VoIP)
Osservatorio Finanziario – 20 Aprile 2007 |

WebL’e-commerce cresce anche in Italia
Dgmag – 19 Aprile 2007 |

Webecommerce uno su dieci paga online
rdinformatica.com – 19 Aprile 2007 | Web

Shopping in rete: affari a gonfie vele per eBay, nei primi tre mesi +52% utile
Yahoo! Italia – 19 Aprile 2007 | Web

SMS, nuovo veicolo per lo shopping compulsivo?
Punto Informatico – 18 Aprile 2007 | Web

E-commerce: audio e video ed editoria a 110 milioni di euro
E-duesse – 16 Aprile 2007 | Web

Il Commissario europeo McCreevy sull’e-commerce
ITnews – 13 Aprile 2007 | Web

Indagine CILT: le aziende che non parlano inglese perdono clienti…


656033Le scarse competenze linguistiche fanno perdere contratti

Un’indagine su 2000 piccole e medie imprese europee analizza le competenze linguistiche e il problema dell’accesso al mercato internazionale

Un’indagine su 2000 piccole e medie imprese europee analizza le competenze linguistiche e il problema dell’accesso al mercato internazionale

Secondo l’indagine della Commissione europea, condotta da Cilt (centro nazionale per i linguaggi), su 91 PMI il

Da Pmi.it la notizia qui…

Rassegna stampa PMI (Notizie da I-Dome.com)


Dalla newsletter di I-Dome.com, che segnalo come fonte di informazione molto interessante, alcune notizie da commentare…
_mini_tendenze 4.jpgDonne nell’ICT: un potenziale da sfruttare
La proporzione delle laureate nel settore delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione in Europa è in calo, soprattutto in confronto ad altre regioni del mondo.
09/03/2007

_mini_broadband 4.gifMilano Wireless dovrebbe diventare realtà
Un progetto ambizioso che consentirebbe al capoluogo lombardo di essere, per ora, la città più cablata al mondo entro il 2015.
12/03/2007

_mini_cartedicredito.JPGVendite online al dettaglio delle PMI restano limitate al mercato nazionale
Lo segnala la Commissione Europea che mette in luce le potenzialità dell’e-commerce nell’UE e i principali ostacoli che le aziende riscontrano.
12/03/2007

Corso – La promozione below the web e il Marketing Digitale – Milano
Un corso pratico e operativo che mira a:

  • Comprendere quali sono i nuovi strumenti di promozione “below the web”
  • Ottenere in maniera innovativa e meno costosa risultati concreti e misurabili
  • Accrescere la conoscenza dei propri clienti – navigatori migliorandone il livello di soddisfazione
  • Raggiungere un vantaggio competitivo rispetto alla concorrenza accrescendo il ritorno di investimento
  • Fornire alcuni accenni circa nuovi strumenti di promozione alternativi al web tradizionale che segnano il futuro della pubblicità on line

Per maggiori informazioni

PMIBLOG – News e notizie per le PMI

Piemonte, contributi per la riconversione del metodo di produzione da convenzionale a biologico

Progetto “Intraprendere donne” finanziamenti per l’imprenditoria femminile in Emilia Romagna



“Intraprendere donne”: opportunità per le neo-imprenditrici

martedì 30 gennaio 2007

“Intraprendere donne” è un progetto rivolto a tutte le donne dell’Emilia Romagna che vogliono avviare o hanno già avviato un’impresa Sostenere le imprenditrici dell’Emilia Romagna: è questo il punto di forza del progetto “Intraprendere Donne” che offre servizi gratuiti alle imprenditrici e aspiranti tali in Emilia Romagna.

Il progetto, attivo per tutto il 2007 e realizzato da Modena Formazione, ProMo, Ial Emilian Romagna e SIPRO, si rivolge a tutte le donne che vogliono avviare un’azienda o lo hanno fatto da poco. L’obiettivo è quello di sostenere le donne imprenditrici attraverso informazioni, assistenza tecnica e formazione per fornire le competenze necessarie per realizzare un progetto d’impresa.

Per tutto il 2007 saranno, quindi, organizzati seminari che riguarderanno diverse aree: la business idea, i finanziamenti, la comunicazione per mettersi in proprio, il marketing e webmarketing e il mainstreaming di genere. Inoltre, presso gli Istituti Superiori e le Università delle province di Modena, Reggio Emilia e Ferrara ci saranno incontri per orientare gli studenti verso la cultura d’impresa.

Saranno erogati quattro assegni di ricerca del valore di 5000 euro per ciascuna provincia (Modena, Reggio Emilia e Ferrara) che saranno consegnati a coloro che avranno consegnato entro il 31/07/2007 il migliore business plan. Gli assegni dovranno essere destinati alla copertura delle spese sostenute per la progettazione e l’avvio dell’impresa e fatturate entro il 30/11/2007.

I business plan, valutati secondo l’innovatività, l’originalità, la potenzialità di successo e la fattibilità economico-finanziaria, saranno giudicati dal Comitato di Valutazione composto da esperti del settore accademico, istituzionale, economico e delle professioni. Le informazioni relative ad ogni singolo aspetto del progetto possono essere richieste agli sportelli attivi nelle diverse province.[continua…]

Da Pmi.it la notizia qui…