Nasce la maxi centrale solare “Archimede”


Archimedes in the bath
Image by zawtowers via Flickr

E’ stata inaugurata da Enel a Priolo (Sr). Soddisfa i fabbisogni di 4.000 famiglie e funziona di notte grazie alla tecnologia degli specchi ustori.

Enel ha inaugurato a Priolo Gargallo (Siracusa), la centrale solare termodinamica “Archimede”, la prima al mondo a usare la tecnologia dei sali fusi integrata con un impianto a ciclo combinato. Soddisfa il fabbisogno di 4.000 famiglie

La centrale Archimede è la prima al mondo ad usare i sali fusi come fluido termovettore ed è anche la prima al mondo a integrare un ciclo combinato a gas e un impianto solare termodinamico per la produzione di energia elettrica. Archimede è in grado di raccogliere e conservare per molte ore l’energia termica del sole per poterla usare per generare energia elettrica anche di notte o quando il cielo è coperto, grazie agli specchi ustori. In questo modo viene superato il limite tipico di questa fonte rinnovabile: il fatto di poterla usare solo quando la natura la rende disponibile.

Da Informazione & ambiente la notiza qui…

Enhanced by Zemanta

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: