Milano: Ambiente, via al referendum


Ecopass traffic sign delimiting restricted are...

Image via Wikipedia

Partita la raccolta di adesioni per il referendum cittadino. Servirà un quorum del 30%. Obiettivo, 15mila firme su Ecopass, verde e Darsena. «Più rispetto per la salute e l’ambiente».

MILANO – Cinque referendum per «cambiare la visione della città». E per «inchiodare» la politica su un percorso di «scelte coraggiose, che facciano di Milano un modello internazionale di sviluppo ecologico e sostenibile». Dall’aumento del verde, alla riduzione dell’inquinamento. Nell’idea dei cinque referendum proposti da «Milano sì muove» (comitato composto dall’ex assessore alla Mobilità, Edoardo Croci, dal consigliere dei Verdi, Enrico Fedrighini, e dal radicale Marco Cappato) c’è la speranza di riportare la «società civile» al centro del dibattito e del governo cittadino. Da ieri è partita la raccolta delle firme. Ne servono 15 mila. A quel punto, se l’obiettivo verrà raggiunto, il Comune sarà obbligato a chiamare i milanesi alle urne.

I quesiti sono cinque. Il primo, e più articolato, chiede di «dimezzare traffico e smog attraverso il potenziamento dei mezzi pubblici, l’estensione di Ecopass e la pedonalizzazione di vaste zone del centro», compresa via Montenapoleone.

Gli altri quattro referendum, a seguire: raddoppiare il numero di alberi, creando un vincolo per cui la metà delle grandi riqualificazioni urbanistiche sia destinata a verde pubblico. Stabilire regole più rigide contro l’inquinamento degli impianti di riscaldamento non ecologici. Risistemare la Darsena come porto di Milano e cercare di «scoprire» anche i Navigli ormai interrati. Infine, obbligo di conservare, anche dopo il 2015, il parco agroalimentare che verrà realizzato per l’Expo. «Chiediamo ai milanesi di esprimersi su una visione di città», sintetizza Croci. «Esiste una maggioranza di cittadini che chiede più coraggio, per una Milano più rispettosa della salute e dell’ambiente, e che non è rappresentata nelle stanze della politica», aggiunge Fedrighini.

Da Corriere.it la notizia qui…

Enhanced by Zemanta

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: