Fiat è il marchio più verde d’Europa, meglio della “Casa della Prius”


Fiat 124 and Peugeot 304

Image by mwanasimba via Flickr

La JATO, azienda inglese leader mondiale per la consulenza e la ricerca nel campo automotive, ha stilato come ogni anno la classifica delle Case più virtuose in tema di ecologia. A primeggiare, per il terzo anno consecutivo, è la Fiat, i cui modelli emettono in media solo 127,8 g/km di CO2. Seconda la Toyota, ferma a quota 130,1.

Rispetto all’anno scorso, la Casa torinese è riuscita a ridurre le emissioni in media di 5.9 g/km, mentre i giapponesi addirittura di 14,8. Infatti, erano in quinta posizione e ora hanno scavalcato Citroën, Renault e Peugeot.

Da Panorama.it la notizia qui…

Reblog this post [with Zemanta]

Fotovoltaico: Conto energia, la nuova bozza va incontro al settore


Energía / Power

Image by blackheartking.com (xtyler) via Flickr

26 febbraio 2010 – Ritocco alle tariffe con tagli lievemente ridotti e creazione di un nuovo scaglione con tariffe incentivanti per impianti fotovoltaici di potenza superiore a 5 MW.

Sono le principali modifiche apportate alla bozza di decreto per il nuovo conto energia che sarebbe dovuta approdare ieri alla Conferenza Unificata poi rinviata.

Per quanto riguarda i nuovi incentivi, confermati i tagli, “con variazioni delle tariffe incentivanti per impianti con potenza > 1 MW”, spiega Domenico Inglieri, consigliere Gifi-Anie (Cfr: le tariffe prima e dopo le modifiche). Tra le altre novità, Inglieri segnala oltre “alla creazione di un nuovo scaglione di potenza (impianti > 5MW)”, anche l’ “aumento della potenza incentivabile da 200 MW a 250 MW per gli impianti integrati e da 150 MW a 250 MW per gli impianti a concentrazione”, nonché l’ “aumento delle tariffe impianti a concentrazione” e l’ “incremento del 5 per cento per impianti fv realizzati in sostituzione di coperture in eternit”, come chiesto dalle associazioni.

Da ZeroemissionTv la notizia qui…

Reblog this post [with Zemanta]