Smog, la moda milanese si spacca sulla domenica ecologica


Toni Maticevski: New York Fashion Week Fall 2007

Image by Art Comments via Flickr

“Per quando riguarda il blocco del traffico previsto per domenica prossima, noi siamo tra i pochi favorevoli, anche se coincide con la settimana della moda. Sono convinto che se il Comune mette a disposizione un servizio di mezzi pubblici efficiente non ci saranno problemi, anzi ci sarà meno traffico e anche chi lavora riuscirà a muoversi velocemente per la città”.

E’ quanto ha affermato Ennio Capasa, designer di C’N’C’ Costume National. Capasa, nato a Lecce nel 1960, agli inizi della sua carriera venne definito il nuovo Giorgio Armani dal Time. Legambiente chiede al mondo della moda “di aderire e sostenere il blocco del traffico proposto, per domenica 28, dai sindaci delle città piccole e grandi della Pianura Padana lasciando a casa l’auto”.

“Chiediamo agli stilisti di essere al fianco dei nostri polmoni con un gesto di responsabilità – sostiene Andrea Poggio, vice direttore nazionale dell’associazione -. Dimostrino di non essere solo il made in Italy del SUV e facciano come a Parigi e NY dove la metropolitana è ancora piena di modelle e modelli”. Noi tutti sappiamo che per risolvere il problema dello smog non basta fermare le auto un solo giorno all’anno. Ma il mondo della moda, che rappresenta il made in Italy nel mondo, dovrebbe essere in prima fila, al fianco di decine di sindaci per sostenere una iniziativa che ha grande importanza, simbolica ed educativa”, sostiene Legambiente.

Da Affaritaliani la notizia qui…

Reblog this post [with Zemanta]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: