Torna “M’illumino di meno”, tra molte conferme e qualche novità


Il 12 febbraio 2010 si ripete il consueto appuntamento con la Giornata del risparmio energetico promossa dalla trasmissione di Radio2 Caterpillar (diretta radiofonica dalle 17).

Quest’anno non si punta tanto sul tradizionale spegnimento simbolico delle luci per un’ora, ma sull’impiego di fonti rinnovabili. A Roma è in programma una grande festa illuminata da energia “verde”.. Molte le iniziative in tutta Italia: si spegnerà l’Acquario di Genova, mentre nei laboratori Enea saranno serviti cibi a km zero.

Cambia veste, per il 2010, l’iniziativa “M’illumino di meno”. La sesta edizione della Giornata del risparmio energetico promossa dalla trasmissione radiofonica Caterpillar e in programma per venerdì 12 febbraio presenta infatti grandi novità. Gli organizzatori non chiedono più agli aderenti di spegnere simbolicamente la luce per un’ora, come è stato per le precedenti edizioni, ma di confrontarsi con le fonti energetiche rinnovabili, provando a illuminare le città italiane in maniera sostenibile.

Almeno per un giorno. «Quest’anno – spiega Filippo Solibello, uno dei conduttori di Caterpillar – non abbiamo chiesto alle amministrazioni, alle associazioni, alle scuole e ai privati cittadini di restare al buio per la Giornata del risparmio energetico, ma di accendere luci “virtuose”, alimentate da fonti rinnovabili. Se per cinque anni abbiamo “spento”, ora è arrivato il momento di illuminare, ovviamente con un approccio sostenibile».

Da Eco dalle città la notizia qui…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: