Roma – I ciclisti romani rilanciano: «Le bici trasportabili sempre in metropolitana»


My Bike's Goin' There!

Image by Daniel Greene via Flickr

MOBILITA’ – La proposta del coordinamento «Di traffico si muore».

ROMA – Dibattiti e tavoli di confronto. Botta e risposta a distanza. Non mollano quelli del Coordinamento romano «Di traffico si muore». Aprono un nuovo sito (www.ditrafficosimuore.org). E, dopo la proposta di rendere ciclabili le corsie preferenziali, rilanciano un tema caro ai ciclisti urbani: «Far entrare le bici in metropolitana, sempre».

Mentre, spiega Paolo Bellino per il coordinamento, «oggi è possibile portare le bici (pieghevole e non) in metro, solo dopo le 21 nei feriali e per tutto il giorno nei festivi» (e solo sul primo vagone delle metro A e B).

Spostarsi in superficie con le due ruote ecologiche, e utilizzare la metro per coprire più ampie distanze, è uno dei punti cardine del trasporto intermodale. Prassi diffusa in molte città europee. Per le caratteristiche del mezzo – continua Bellino – «non c’è bisogno di predisporre infrastrutture particolari (la bicicletta si porta a mano) e, per eventuali danni a cose o persone, risponde il singolo a norma del codice civile». Altro suggerimento: «Studiare un regolamento leggero per indicare le modalità del servizio all’utenza».

Da Corriere.it la notizia qui…

Reblog this post [with Zemanta]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: