Produrre Etanolo e Plastica e Convertire CO2 in Modo Conveniente Grazie all’Unione di Algenol ed il Gigante della Chimica Dow Chemical


Cicciotto bagnato

Nel tentativo di produrre biocarburanti a basso costo, Dow Chemical e Algenol hanno collaborato per realizzare un impianto ad alghe in grado di convertire CO2 in etanolo, utilizzato per alimentare veicoli o che può anche essere utilizzato per produrre plastica, sostituendo l’utilizzo di gas naturale.

Il team ora ha annunciato che costruirà un impianto dimostrativo che converte efficacemente CO2 in biocombustibile. Come sappiamo, dato che la coltivazione delle alghe non richiedono alcun terreno agricolo o molto spazio, numerose società del settore stanno cercando di lanciarsi in imprese commerciali per produrre idrocarburi o sostanze chimiche utili all’industria. Ma la raccolta degli idrocarburi ancora si è rivelata poco conveniente e difficoltosa.

Da Genitronsviluppo la notizia qui..

Reblog this post [with Zemanta]
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: