Milano – Letizia Moratti: Riqualificare e rendere la città più vivibile


The classic trams from the 1920s are still in use.

Image via Wikipedia

“Milano per scelta” – Il Sindaco Moratti ha esaminato oggi il nuovo Piano di Governo del Territorio: “un lavoro condiviso con i partiti. Sarà portato in Giunta a luglio e a ottobre in Consiglio comunale”

Milano, 4 maggio 2009 “L’incontro di oggi è il punto di partenza – ha detto il Sindaco Letizia Moratti – di un lungo lavoro di condivisione del Piano di Governo del Territorio con tutti i partiti della maggioranza, con cui condividiamo anche i tempi di presentazione.  Il piano sarà portato all’attenzione della Giunta a luglio e ad ottobre in Consiglio comunale”.

SCHEDA – Nuovo Piano di Governo del Territorio: I 15 OBIETTIVI

  1. progettare un riequilibrio di funzioni tra centro e periferia favorendo progetti intercomunali
  2. modernizzare la rete di mobilità pubblica e privata in rapporto con lo sviluppo della città, secondo una logica di rete e ottimizzando i tracciati esistenti
  3. incrementare alloggi e soluzioni abitative anche temporanee a prezzi accessibili
  4. incentivare presenza di lavoratori e creativi del terziario propulsivo
  5. valorizzare le identità dei quartieri tutelando gli ambiti monumentali e paesaggistici
  6. promuovere Milano città Agricola
  7. connettere i sistemi ambientali esistenti a nuovi grandi parchi urbani fruibili
  8. ripristinare la funzione ambientale dei corsi d’acqua e dei canali
  9. completare la riqualificazione del territorio contaminato o dismesso
  10. supportare a livello urbanistico, edilizio e logistico la politica di efficienza energetica “20-20 by 2020” dell’Unione Europea
  11. diffondere servizi alla persona di qualità alla scala del quartiere (scuole, giardini, negozi di vicinato, artigianato, spazi ludici e sportivi…)
  12. vivere la città 24h su 24h grazie ad una politica sulla temporaneità dei servizi e sull’accessibilità dei luoghi
  13. rafforzare il sistema del verde alla scala locale e di mobilità lenta basata su spazi pubblici e percorsi ciclo-pedonali
  14. garantire qualità e manutenzione degli spazi pubblici e delle strutture destinate a servizio
  15. incentivare servizi privati di pubblico interesse attraverso il principio della sussidiarietà

Da Comune di Milano la notizia qui…

Reblog this post [with Zemanta]
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: