Energia solare, Siemens scommette su Archimede


Six dish Stirling Systems developed by Schlaic...

Image via Wikipedia

La Siemens ha deciso di scommettere sul solare termodinamico Made in Italy, l’Archimede sviluppato dall’Enea e prodotto, nel suo componente chiave (il tubo ricevitore) dall’Archimede Solar Energy del gruppo Angelantoni di Perugina.

Il colosso tedesco, infatti, acquisisce il 28% delle azioni di Archimede Solar Energy, la consociata Angelantoni che produce il Cermet, il tubo di vetro sottovuoto ad anima interna super-nera in grado di concentrare il calore dei grandi specchi parabolici di Archimede e di fondere sali fusi fino a 550 gradi, temperatura record per questo tipo di centrali. Siemens, dal canto suo, è leader nel campo delle turbine a vapore connesse alle centrali solari a concentrazione. [continua…]

Da Sole24ore.it la notizia qui…

Reblog this post [with Zemanta]

Scajola: Varato il piano triennale 2009-2011 per la ricerca nel settore energetico


Claudio Scajola in Cogoleto (Genoa)

Image via Wikipedia

Il Ministro dello Sviluppo Economico Claudio Scajola ha varato il nuovo Piano triennale 2009-2011 per la ricerca nel settore dell’energia per 210 milioni di euro destinati a enti di ricerca e università. Nei giorni scorsi è stato inoltre pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il decreto ministeriale che vara il bando per la selezione dei progetti di ricerca, relativi al Piano 2006-2008, cofinanziati dalle imprese per un importo di 53 milioni di euro. [continua…]

Da Ambienteenergia.info la notizia qui…

Reblog this post [with Zemanta]