Nucleare: a Chernobyl non si salvano neppure gli insetti



Forse non porterà nuova acqua al mulino di quanti si oppongono al ritorno al nucleare, ai quali le argomentazioni non mancano, come a coloro che nella comunità scientifica e politica vi ravvisano invece la soluzione al rebus energetico, ma dopo più di vent’anni continua un duello tra studiosi sulle dimensioni, sicuramente rilevanti, dell’incidente nucleare di Chernobyl.

Sulla rivista Biology Letters, una delle pubblicazioni dell’Accademia britannica delle scienze, è stato infatti pubblicato l’ultimo studio di Timothy A. Mousseau, biologo della University of South Carolina, condotto in collaborazione con il collega dell’università di Parigi-Sud Anders Pape Møller. Circa un anno e mezzo fa, Mousseau documentò sulla stessa rivista come nell’area compresa nel raggio di 30 chilometri dalla centrale, la “zona di esclusione” interdetta agli esseri umani, le rondini presentino una serie di anomalie causate dall’esposizione alle radiazioni nucleari, come tumori e variazioni nel colore del piumaggio. [continua…]

Da Panorama.it la notizia qui…

Reblog this post [with Zemanta]

Oggi in anteprima assoluta il Premier Berlusconi sulla nuova linea AV/AC Bologna – Firenze


Frecciarossa

Image by agenziami via Flickr

Il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi sarà oggi ospite d’eccezione sul Frecciarossa. In programma un viaggio prova da Milano a Roma in tre ore sulla linea ad Alta Velocità. A 263 giorni dal completamento del sistema AV/AC TorinoSalerno, il Primo Ministro viaggerà a bordo del Frecciarossa a 300 Km/h percorrendo in anteprima anche il nuovo tratto BolognaFirenze (78,5 Km di cui 73,8 in galleria attraverso l’Appennino).

Un vero e proprio raddoppio ferroviario fra il Capoluogo emiliano e quello toscano, dalla periferia Sud di Bologna fino alla stazione Castello (punto di ingresso nel nodo di Firenze), che dal 12 dicembre 2009 collegherà le due città in soli 35 minuti.

Ad accompagnare il Capo del Governo e il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Altero Matteoli, ci saranno l’Amministratore Delegato del Gruppo FS, Mauro Moretti, e il Presidente Innocenzo Cipolletta. Dopo soli tre mesi dal completamento della linea AV Milano – Bologna, il treno ha guadagnato terreno rispetto all’aereo, con punte di oltre 40mila presenze al giorno. [continua…]

Da Fsnews la notizia qui…

Reblog this post [with Zemanta]