Operativo il bonus elettrico – Prorogato al 30 aprile il termine per la domanda per il rimborso retroattivo al 2008


ENEL - 5 mila euro di bolletta

Image by ...lord Alessandro Zarcone via Flickr

Diventano operative le modalità per usufruire del Bonus Elettrico, misura di sostegno da 400 milioni, introdotta dal Ministero dello Sviluppo economico e definita nelle modalità applicative dall’Autorità per l’energia e il gas.

Il Bonus permetterà alle famiglie a basso reddito, alle famiglie numerose e agli ammalati che utilizzano apparecchiature elettromedicali, di ottenere uno sconto sulle bollette compreso tra i 60 e i 150 euro l’anno e retroattivo dal gennaio 2008.

Sono più di 5.600 i Comuni, e tra questi quasi tutti i capoluoghi di provincia, che hanno già attivato le necessarie procedure informatiche per gestire le richieste (lista aggiornata). Le domande per il bonus elettrico devono infatti essere presentate al proprio Comune di residenza. [continua…]

Da Studio legale Mei&Calcaterra la notizia qui…

Reblog this post [with Zemanta]

Milano – Dal Pirellone via libera al progetto di legge sulla mobilità ciclistica


A view at dusk of the facade (and part of the ...

Image via Wikipedia

La Commissione Territorio del Consiglio regionale approva all’unanimità il pdl sullo sviluppo della ciclabilità

La mobilità ciclistica riesce a mettere d’accordo tutti. Con il via libera all’unanimità nella Commissione Territorio del Consiglio Regionale lombardo al progetto di legge sullo sviluppo della ciclabilità, è avvenuta una piccola svolta bipartisan al Pirellone.

Il provvedimento, che ora passa al vaglio della Commissione Bilancio, punta a creare una rete diffusa di percorsi ciclopedonali in tutta sicurezza, considerando la bicicletta come mezzo alternativo all’auto. Pilastro del progetto, presentato su iniziativa dell’opposizione, è l’idea che le due ruote possano contribuire a migliorare il traffico e l’ambiente urbano.

Obiettivi del progetto: lo sviluppo di politiche integrate della mobilità che creino piste ciclabili sicure, parcheggi per bici, intermodalità secondo la formula treno + bici e bus+bici. Tra le norme anche il principio del cicloturismo, cioè l’uso della bici per turismo, che in una regione come quella lombarda ricca di montagne e laghi assume un valore importante.

Da Eco dalle città la notizia qui…

Reblog this post [with Zemanta]

Incentivi rottamazione auto 2009: attenzione alle pratiche commerciali scorrette


Guatemalan Auto for Army (Cadillac) (LOC)

Image by The Library of Congress via Flickr

Per gli automobilisti quello attuale è di certo un buon momento per cambiare l’auto.

Gli incentivi messi a punto dal Governo, infatti, permettono di rottamare la propria vecchia autovettura inquinante comprandone una ad emissioni ridotte o ad emissioni zero che, tra l’altro, consuma anche di meno. In certi casi, inoltre, l’acquisto della nuova auto è ancor più conveniente: basti pensare alle tantissime famiglie lombarde che, grazie a delle delibere della Regione, potranno cumulare gli incentivi governativi con quelli regionali.

In ogni caso, bisogna fare molta attenzione, visto che non sempre è tutto oro quello che luccica. L’Associazione Adiconsum, in particolare, mette in guardia gli automobilisti sulle eventuali pratiche commerciali scorrette messe a punto da concessionari poco seri che, sfruttando anche le mirabolanti offerte pubblicitarie televisive, propongono l’auto allo stesso prezzo di quando non erano ancora in vigore gli incentivi. [continua…]

Da Studio legale Mei&Calcaterra la notizia qui…

Reblog this post [with Zemanta]

Bike Sharing: successo anche a Milano


bikeMi

Image by .....antonio..... via Flickr

Piu’ di 7000 abbonati in 5 mesi di servizio. Un successo che va oltre le più rosee aspettative!

Partito a fine Novembre il servizio ha entusiasmato grandi e piccini. Nonostante un inverno non proprio mite caratterizzato da giorni di pioggia, neve sulle strade, nebbia e freddo che da tempo non si registravano più, il bike sharing (biciclette in comune) ha ampiamente superato le previsioni dei 5000 abbonati.

Con una media di quasi 500 bici noleggiate al giorno e punte di oltre un migliaio, la Clear Channel (CC), società che gestisce BikeMi, è pronta a ampliare il servizio: da 1300 bici e 103 stazioni a 5000 bici e 350 stazioni in 4 mesi. “Ma prima” – spiega l’azienda – “si deve risolvere il problema degli spazi pubblicitari che non ci sono ancora stati concessi [continua…]

Da Blogmilano.it la notizia qui…

Reblog this post [with Zemanta]

Energia, nel grande solare l’Italia può correre in formula Uno


Carlo Rubbia: W and Z bosons - Discovery of th...
Image via Wikipedia

Quando partì, nel 2000, il progetto Archimede dell’Enea (detto anche grande progetto solare termodinamico) erano forse solo il Nobel Carlo Rubbia, allora presidente dell’Ente, e un manipolo di ingegneri a crederci. Grandi specchi parabolici lunghi decine di metri, capaci di inclinarsi, e seguire il sole con motori programmati. E soprattutto di mantenere il calore solare concentrato sempre su un tubo in vetro sottovuoto iper-nero (il cosiddetto Cermet, con deposizione nanotecnologica di carbonio in superficie) involucro in vetro purissimo, tubo interno in cui scorrono sali fusi (in pratica fertilizzanti a base di ammonio) capaci di raggiungere e superare i 500 gradi centigradi, per poi essere scaricati in un serbatoio abbastanza grande da alimentare con il suo calore una turbina elettrica per almeno un settimana, e anche senza sole.

Archimede nasce a Priolo
Otto anni dopo, e a quattro dai primi prototipi realizzati alla Casaccia, i tecnologi dell’Enea, della Ronda e dell’Angelantoni, stanno installando in queste settimane i primi 54 specchi parabolici Archimede presso la centrale Enel di Priolo, nei pressi di Siracusa. [continua…]

Da il Sole24ore.it la notizia qui…

Reblog this post [with Zemanta]