QUADERNO RT N° 13 – SCENARI ENERGETICI E PROSPETTIVE PER IL SISTEMA DEI TRASPORTI


La princesa urbana / Urban princess

Image by Roberto Marquino via Flickr

Quaderni Ricerche e Trasporti – La collana dei Quaderni di RT fornisce gli approfondimenti ai più rilevanti temi della ricerca applicata al settore dei trasporti e della mobilità. Dati, informazioni, risultati di elaborazioni teoriche sui temi della politica dei trasporti, regolazione, concorrenza, logistica, trasporto sostenibile, trasporto pubblico locale, territorio e trasporti…

Il sistema dei trasporti si basa per il 95% sulla risorsa petrolio utilizzandone metà della produzione mondiale. Venti anni fa il settore trasporti ne assorbiva “solo” il 35%. Questa forte relazione che lega le dinamiche ed i destini dei sistemi trasporto ed energia assume una maggiore importanza in conseguenza dell’aumento dei prezzi del petrolio.

Il quaderno, riprendendo le stime e le proiezioni elaborate dai principali organismi internazionali, traccia un quadro complessivo della domanda e dell’offerta di energia focalizzando l’attenzione sul settore trasporto e sulla sua fonte energetica principale, il petrolio.

[…] Infine, in allegato sono brevemente descritte tecnologie e carburanti alternativi e, per alcuni di essi, viene valutata la potenzialità di penetrazione a breve/lungo termine nel mercato in relazione anche ai prezzi del petrolio.[continua…]

Da Quaderni Ricerche e Trasporti la notizia qui…

Reblog this post [with Zemanta]

Diamo una spinta alla Rivoluzione Verde Italiana


FEiticeiro e sua energia verde

Image by FoXMuLD3R via Flickr

Di fronte alla crisi economica e energetica Berlusconi fa esattamente il contrario di Obama. In Usa stanno investendo miliardi in fonti rinnovabili, in Italia si fa il contrario arrivando a peggiorare le già poche misure a favore della razionalizzazione energetica. E’ necessario impegnarsi per la cancellazione dei nuovi balzelli di Berlusconi sugli impianti di pannelli solari fotovoltaici. Ma non basta. In questi mesi il fronte ecologista ha giocato in difesa provando a difendere i risultati attenuti sotto il Governo Prodi. Oggi è arrivato il momento di chiedere all’Italia di fare un passo in avanti verso la sostenibilità ambientale. Come? Passando dalla protesta alla proposta. La nostra idea è quella di lanciare una seconda catena di blog Contro il suicidio energetico e nucleare. Abbiamo visto che è uno strumento di comunicazione efficace. Qui sotto trovate alcune richieste che vanno da piccole iniziative fino a grandi cambiamenti. [continua…] Da il Kuda la notizia qui…

Reblog this post [with Zemanta]

Politica – Il governo impugna la legge sulle rinnovabili della Calabria


Different shades of blue. Calabria, Italy

Image by lilith121 via Flickr

10 marzo 2009 – Il governo ha impugnato davanti alla Corte Costituzionale la legge della Calabria n.42 del 29/12/2008 in materia di fonti energetiche rinnovabili “in quanto – si legge in una nota – stabilisce misure più restrittive rispetto alle disposizioni nazionali e comunitarie in materia”. Il provvedimento, annunciato da un comunicato del Dipartimento per i rapporti con le Regioni, risale al 20 febbraio scorso.

All’inizio dello stesso mese Aper (Associazione dei produttori da fonti rinnovabili) aveva attaccato la legge calabrese chiedendo al governo un “tempestivo intervento” contro “l’ennesimo provvedimento regionale in materia di energia”, ritenuto “costituzionalmente illegittimo”. [continua…]

Da Zeroemission.tv la notizia qui…

Reblog this post [with Zemanta]