Roma – Rifiuti: da marzo raccolta porta a porta a Trastevere, Torrino e Villaggio Olimpico


Logo of the rione

Image via Wikipedia

L’Ama sta già distribuendo dei kit alle famiglie contenenti un vademecum, una biopattumiera e una fornitura per un anno di sacchetti colorati. L’assessore De Lillo: “L’inizio sarà difficile, ma poi l’accettazione sarà generale”

Al Torrino, al Villaggio Olimpico e a Trastevere è cominciato il conto alla rovescia: a marzo in questi quartieri partirà la raccolta differenziata porta a porta. Nei primi due quartieri saranno presenti dei piccoli bidoni per ogni palazzo, mentre a Trastevere l’immondizia sarà raccolta in sacchi di vari colori a seconda del tipo di materiale da riciclare.
L’Ama sta già distribuendo dei kit alle famiglie contenenti un vademecum, una biopattumiera e una fornitura per un anno di sacchetti colorati. I sacchetti avranno i seguenti colori: blu per vetro e plastica, bianchi per la carta, verdi per l’indifferenziata e marroni per gli scarti organici.

Per De Lillo, tra i cittadini “all’inizio c’è diffidenza perché è un cambiamento culturale, ma poi ci sarà un’ accettazione generale. I risultati dei tre quartieri-pilota in cui si è avviato questo sistema due anni fa sono confortanti: ad esempio a Colli Aniene il 93% dei cittadini non tornerebbe alla raccolta tradizionale”. [continua…]

Da Romatoday la notizia qui…

Reblog this post [with Zemanta]
Annunci