Per il riscaldamento autonomo non serve l’unanimità dei condomini


westf07467Cass. Sez. Civ. Sentenza n. 26822/08

La Corte di Cassazione ha stabilito che il dpr 412/93 finalizzato al risparmio energetico rende possibile una decisione a maggioranza per sostituire l’impianto centralizzato con impianti autonomi che corrispondono alle caratteristiche di legge e chi non è d’accordo non può più decidere di mantenere il vecchio impianto.

Proprio per questo tutti i condomini debbono partecipare alla spesa, anche quelli che non sono d’accordo.  [continua…]

Da Studio legale Mei e Calcaterra la notizia qui…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: