Hypermiling,ridurre il consumo di carburante


pix20801E’ stata decretata la parola più usata nell’ anno che sta per volgere al termine: stiamo parlando del relativamente nuovo termine “hypermiling“, particolarmente utilizzato in Nord America, che definisce quello stile di guida basato su una serie di accorgimenti che mirano a ridurre il consumo di carburante nell’ utilizzo dell’ auto.

Il termine, usato frequentemente in USA, si riferisce quindi a quella serie di tecniche e accorgimenti che mirano a massimizzare il risparmio di carburante e ridurre i consumi. [continua…]

Da Khongkong’s Weblog la notizia qui…

Annunci

Una Risposta

  1. C’era una volta… il Mobil Economy Run: una “corsa” in cui vinceva il combinato velocità/economia, corretto per strade reali e non rigorosamente in pista. Se in piano non è troppo difficile avere un consumo di 1 litro per 20-22 km; 80 km/h, 5a marcia, 1600 rpm (media turbodiesel 1900), il semplice limite dei 50 all’ora fa SALIRE il consumo – non più di 15-16 km/litro (si deve usare la 4a). Se inoltre la strada è in salita (5%) si deve usare la 3a; non più di 10-11 km/litro… Va bene ottimizzare l’automobile-motore-meccanica, ma un occhio anche alle strade ed alle relative regole… In altri casi ci sono delle incompatibilità fisiche: il minimo consumo si ha con ruote SOTTILI, che non frenano ed hanno scarsa tenuta di strada. Molta cautela, quindi: interpellare prima gli ingegneri ed i fabbricanti, che ne sanno sicuramente di più di qualsiasi politico o “verde” a tutti i costi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: