10 Modi e + per rendere sostenibile lavare i tuoi piatti con una lavastoviglie


57300876Lavare i piatti richiede l’uso di acqua, energia, detersivi e molto del tuo tempo prezioso; un efficiente approccio può farti risparmiare molto di tutto ciò. Da quando la lavastoviglie è diventata un oggetto presente nelle case della maggior parte delle persone, è importante seguire delle regole intelligenti quando la si usa.

Molti elettrodomestici come la lavastoviglie o la lavatrice, possono essere usati in modo massiccio nei tuoi lavori domestici; se utilizzati e conservati in modo corretto, questi oggetti possono diventare amici dell’ambiente più di quanto lo sia lavare i piatti a mano. Ecco qui 10 consigli e anche qualche perla di saggezza in più per fare in modo che le nostra lavastoviglie lavori in modo sostenibile. [continua…]

Da Genitronsviluppo la notizia qui…

Biodiesel dal cappuccino


00022cs-uAlcuni ricercatori americani sono riusciti a produrre biocarburante utilizzando gli scarti del caffè macinato

RENO (NEVADA, USA) – Non sarebbe meraviglioso la mattina accendere la propria auto a biocarburanti e rilasciare per le strade della città un intenso profumo di moka, magari aroma robusto? A questo devono aver pensato alcuni ricercatori dell’University of Nevada (Usa) quando hanno deciso di capire se era possibile usare gli scarti di caffè per produrre biodiesel. Una risorsa economica – questo era il ragionamento – diffusa a livello globale ed ecologicamente sostenibile, anzi, un materiale usualmente gettato nell’immondizia, che diventa un aromatico carburante di auto e camion. Esaltazione da troppa caffeina? [continua…]

Da Corriere.it la notizia qui…

Giappone: arrivano i marciapiedi piezoelettrici


u12292687Le tecnologie piezoelettriche arrivano anche in Giappone. Grazie a dei particolari marciapiedi i giapponesi riusciranno a creare energia pulita direttamente dai passi delle persone. Energia pulita creata direttamente dai passi delle persone. Il tappeto piezoelettrico per l’energia gratuita e rinnovabile. Di applicazioni piezoelettriche ne abbiamo già viste molte a partire dalla discoteca di Rotterdam, alla palestra della California, senza dimenticare la metro di Londra o i pacemaker per il cuore. Alla lista oggi aggiungiamo i marciapiedi giapponesi. [continua…]

Da Architettura+design la notizia qui…

Ma dove finiscono i nostri soldi?


bxp67138Com’era la storia delle rinnovabili che ci costano troppo? Che in tempi di crisi bisogna risparmiare? Alla conferenza sul clima di Poznan, la Legambiente e la Campagna per la riforma della Banca mondiale hanno fatto un po’ di pubblicità a un rapporto dell’UNFCCC (cioè, fuori di sigla, la conferenza Onu sui cambiamenti climatici) che mostra una realtà un po’ diversa. Ogni anno carbone, gas e petrolio ottengono sussidi pubblici per un totale di 200 miliardi di dollari, pari al 64 per cento della spesa pubblica globale destinata all’energia. Le rinnovabili invece sono ferme al 3,2 per cento, per una spesa complessiva di 10 miliardi di dollari. Insomma non solo spendiamo tanto, ma spendiamo per aumentare il caos climatico che ci fa ammalare.[continua…]

Da Eco-logica la notizia qui…

22 milioni di Euro per energia verde in Asia e Africa


ax008-512L’Africa sub sahariana e l’India sono state scelte per ricevere i 22 milioni di Euro del GEEREF (Global Energy Efficiency and Renewable Energy Fund) per lo sviluppo delle tecnologie energetiche pulite e la lotta alla povertà. L’annuncio e’ stato dato dal commissario europeo per l’ambiente, Stavros Dimas, a Poznan, durante la conferenza delle nazioni Unite sul clima.

I progetti finanziati saranno eolici, piccoli impianti idroelettrici, recupero di metano e di biomasse. Il GEEREF darà priorità ai piccoli progetti che sono in larga parte ignorati dai grandi investitori privati. Questa e’ la risposta europea alle richieste dei Paesi poveri di aiuti per lo sviluppo sostenibile. [continua…]

Da Ecowiki la notizia qui…

Entra in funzione il più grande impianto eolico francese


200162871-001E un’altra volta brava la Francia delle energie rinnovabili.
EDF Energies Nouvelles, la filiale per le energie rinnovabili del gruppo elettrico EDF, ha annunciato l’entrata in funzione a Salles-Curan del più grande impianto eolico francese, con una capacità di 87 megawatt.
Fornirà elettricità corrispondente al consumo annuale di più di 100.000 persone, ossia il 40% della popolazione del dipartimento di Aveyron.
La centrale eolica di Salles-Curan è formata da 29 turbine da 3 megawatt fabbricate da Vestas.
E’ la terza messa in funzione da EDF Energies Nouvelles in Francia quest’anno, dopo quelle di Chemin d’Ablis e di Villesèqe. Complessivamente, si tratta di impianti per 190 megawatt. [continua…]

Da Blogeko la notizia qui…

Ha occupato pacificamente la stanza di un dirigente del settore energia della Regione per ottenere l’autorizzazione all’avvio dei lavori di realizzazione di un impianto eolico…


bld048487S. Sostene: Parco eolico bloccato, protesta alla Regione
Catanzaro – Ha occupato pacificamente la stanza di un dirigente del settore energia della Regione per ottenere l’autorizzazione all’avvio dei lavori di realizzazione di un impianto eolico. Da ieri mattina, un cittadino Romolo Samà, sta protestando negli uffici dell’ente regionale per sollecitare il via libera alla costruzione di una struttura per la produzione di energia eolica progettato nella zona dello Ionio catanzarese, a San Sostene. «Dal quattordici marzo – afferma Samà – con la conferenza di servizi é terminato l’iter autorizzativo previsto. [continua…]

Da Soverato web la notizia qui…