Europa in testa al mercato eolico mondiale


westf01198Con quasi 35mila MW installati, il Vecchio Continente guida la gara dell’energia dal vento. I poli eolici diventano centri di attrazione economica, sociale e turistica

L’Europa punta sull’energia eolica e supera il resto del mondo come capacità produttiva installata. Secondo l’Associazione Nazionale Energia del Vento (ANEV), la potenza eolica installata in Europa a fine 2004 era di 34.725 MW, con un incremento del 20% rispetto al 2003, in America di 7.391 MW (+7,5% sul 2003), in Giappone di 991 MW (+30,2% sul 2003) e in Cina di 769 MW (+34,7% sul 2003).

Il mercato sta dunque dando segni di notevole dinamismo: negli ultimi cinque anni ha infatti registrato una crescita media del 40% e, secondo gli auspici di Greenpeace e dell’European Wind Energy Association (EWEA), potrebbe arrivare a coprire il 12% del fabbisogno elettrico mondiale entro il 2020

Effettivamente l’energia resa disponibile dai venti sulla Terra è equivalente a circa 200 volte i consumi mondiali di petrolio/anno. Una quantità teoricamente enorme, di cui, però, è fisicamente possibile utilizzare solo una piccola parte, che si riduce ulteriormente in modo drastico per esigenze economiche. [continua…]

Da Enel.it la notizia qui…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: