Edison, forti investimenti fino al 2014 e confermati gli obiettivi


jcn1067[…] Edison, in particolare prevede di realizzare nel periodo 2009-2014 investimenti per 7,2 miliardi di euro, di cui 3,6 nella generazione elettrica e 3,6 negli idrocarburi. Questo il dato più rilevante del piano industriale del gruppo, approvato oggi dal consiglio di amministrazione.

Il piano, che conferma gli obiettivi presentati a fine 2007, punta al consolidamento sul mercato italiano e all’accelerazione dello sviluppo sui mercati internazionali. La posizione finanziaria netta a fine periodo è prevista in linea con il dato attuale, comprensivo degli investimenti sui mercati esteri.
[…] Per quanto riguarda le attività di nuovo sviluppo in Italia e all’estero, si investiranno 2,4 miliardi nell’esplorazione e produzione di idrocarburi nel Nord Africa e in altre aree a elevato potenziale; circa 1,7 miliardi sono destinati alla concessione di Abu Qir, assegnata a Edison nei giorni scorsi.

Edison sta inoltre valutando opportunità di crescita internazionale nella generazione elettrica, con investimenti previsti per 1,1 miliardi; le aree strategiche di interesse sono Grecia (j-v con Hellenic Petroleum) e Turchia (termoelettrico e idroelettrico). Edison investirà inoltre 1 miliardo di euro nelle energie rinnovabili, con aumento da 310 a 800 Mw della capacità installata nel settore eolico, lo sviluppo del fotovoltaico e il potenziamento dell’idroelettrica. [continua…]

Da Milanofinanza.it la notiza qui…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: