Dal Blog “Mei e Calcaterra”: “Contratto a termine: recesso anticipato”


020401_1409_0090Segnaliamo un post molto interessante per i lavoratori atipici e che devono porre attenzione nel contratto di assunzione qualora questo si configura come a “tempo determinato”…

Alcuni chiarimenti in tema di recesso anticipato nel contratto a tempo determinato.Analizziamo questo aspetto, molto sottovalutato, in particolar modo, dai lavoratori, che spesso si trovano di fronte a situazioni negative non previste. Le parti possono legittimamente recedere dal rapporto di lavoro prima della scadenza del termine soltanto per giusta causa.[continua…]

Da Studio Legale Mei&Calcaterra [la notizia qui…]

Annunci

3 Risposte

  1. sono un’infermiera con contratto a tempo determinato in un’azienda, ho vinto un concorso in un’altra azienda con contratto a tempo indeterminato, se recedo al contratto a termine devo pagare una penale?

  2. Ciao,
    per le domande e approfondire le informazioni relative agli aspetti legali della notizia ti consigliamo di visitare il Blog Mei&Calcaterra.

  3. EREDITA’ GIACENTE. PAGATO IL COMPENSO AL CURATO=
    RE E SODDISFATTI I CREDITORI, SE LALLA VENDITA DEI BENI EREDITARI AVANZANO SOLDI, A CHI VANN? SUBEN=
    TRA LO STATO?
    I CREDITORI CHR HANNO PRESENTATO RICORSO PER LA NOMINA DEL CURATORE POSSONO ESSI STESSI COMPRA=
    RE I BENI EREDITARI? O E’ MEGLIO METTERE UN’ALTRA
    PERSONA? GRAZIE CORDIALI SALUTI ANTONIO MELI.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: