Consulenza legale e fiscale? Al supermercato


128084hConsulenza legale e fiscale? Al supermercato
Mentre gli Ordini professionali discutono sulla riforma Bersani, la Coop Lombardia passa all’azione. Lasciare le mosse all’avversario, in guerra come nel gioco degli scacchi, non è mai una buona politica. Ed è così anche nel mercato delle libere professioni. [continua…]

Da Ferpi la notizia qui…

Il Blog di Deamaltea formazione si associa all’appello per la liberazione di Daniele Mastrogiacomo


La Farnesina: “Mastrogiacomo è vivo
Proseguono i contatti per liberarlo”

LA DIRETTA. Comunicato del ministero degli Esteri dopo una giornata in cui sono circolate voci di tutti i generi. “Abbiamo ragione di ritenere, sulla base degli elementi acquisiti finora, che il nostro connazionale sia in vita”. E poi l’annuncio sulla prosecuzione dei contatti “al fine di verificare con certezza le intenzioni e le aspettative dei sequestratori nella prospettiva dell’auspicabile rilascio”. Sembra dunque potersi aprire una trattativa. Prodi: “Operiamo per riaverlo con noi il più presto possibile”. La serie A in campo con le magliette: “Liberateli”

I reporter italiani a Kabul incontrano i colleghi afgani: “E’ uno di noi”

APPELLO DELL’IMAM DI ROMA / IL VIDEO: APPELLI DALL’ISLAM ITALIANO

Social Network in azienda e web 2.0


u10542861Ultime novità della Rete cira i corporate blog, i nuovi social network, novità da Cisco e web 2.0 in azienda… Ultimi orientamenti di Internet..

Web 2.0 in azienda, prove tecniche
Inseguito da Cisco e adulato da Ning, il social networking può rivelarsi faccenda spinosa
La frenesia dei social network non accenna a diminuire, anzi. Da un po’ va contagiando alla grande anche l’ambito business di ogni ordine e grado.

Ben oltre il corporate blogging, si tratta di integrare ambienti dinamici e partecipativi nelle maglie (o gangli che siano) dell’imprenditoria. A partire ovviamente da quella a stelle e strisce. Dove una delle news più fresche riguarda l’avanzata decisa del gigante high-tech Cisco Systems, che annuncia l’acquisto dell’infrastruttura software proprietaria su cui gira Tribe.net, rete di comunità localizzate [continua…]

Da Apogenline la notizia qui…

Questo blog partecipa a: BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

Aperte le iscrizioni ai Corsi di formazione professionale di OSS (Operatore Socio Sanitario)



er963ATTENZIONE!!Le iscrizioni sono chiuse!Per i prossimi corsi pubblicheremo sul Blog tutte le novità.
———————————————-

OSS – OPERATORE SOCIO SANITARIO

———————————————-
La figura dell’ OSS – OPERATORE SOCIO SANITARIO è operativa nelle STRUTTURE SANITARIE PUBBLICHE E PRIVATE, si occupa della CURA DEL PAZIENTE ANZIANO, MALATO, PORTATORE DI HANDICAP affiancando infermieri e medici.

In particolare si occupa dell‘assistenza diretta alla persona, di interventi igienico-sanitari e sociali, presta aiuti di carattere domestico-alberghiero.

Le attività di OSS sono comunque di supporto e integrazione a quelle del personale sanitario nel contesto organizzativo dei servizi.
——————————

REQUISITI DI AMMISSIONE:

Maggiore età e obbligo scolastico assolto
——————————

TIPOLOGIA DEI CORSI:

4 (quattro) ore giornaliere (mattina, pomeriggio o sera – orario da definirsi).
——————————

DURATA:

1000 (mille) ore di cui 550 di aula (teorico-pratiche) e 450 di tirocinio.
——————————

COSTO:

€ 80 di rate mensili (grazie al finanziamento garantito di una Finanziaria) per un costo complessivo di € 2.100.
——————————

Per iscrizioni e informazioni:

Attenzione!! Corso chiuso.

Deamaltea Formazione – Via G.Fara, 8 – 20124 Milano
Tel. 02.66.71.12.08 – E-mail. info@deamaltea.it

La progettazione e i social network (Scrive.it) in pieno web 2.0


200534991-001«La progettazione è un continuo divenire»

Scrive.it è stato una delle prima iniziative di nuova concezione in Italia. Con Claudio Cicali, il suo creatore, approfondiamo la realizzazione di spazi partecipativi, i modelli di aggregazione dei dati e i vincoli che chi lancia servizi sociali in Italia deve affrontare. Ottimismo e creatività restano le armi più importanti

In poche parole, chi sei e di quali progetti web 2.0 ti stai occupando in questo periodo?

Sono da sempre un informatico, la cui storia professionale parte dal lontano 1988. Abito a Bologna, dove faccio il libero professionista. Mi occupo principalmente di progettazione e sviluppo di soluzioni web based. In particolare, per quanto riguarda progetti web 2.0, ho presentato tempo fa Scrive.it e recentemente FaiNotizia per Radio Radicale, più qualche altro lavoro ancora in cantiere. [continua…]

Da Apogeonline la notizia qui…

Dal web 2.0 di HTML.it un post “fondamentale”… padre Dante docet!


Il segreto della qualità? editare, editare, editare…

di – Domenica 4 Marzo 2007 alle 09:45Il segreto della qualità è editare e continuare a editare, magari facendo una rilettura a posteriori di quello che è stato scritto.

Immaginate ora di trasporre questo concetto a un wiki e in particolare al wiki per eccellenza: Wikipedia.

Wilkinson e Huberman hanno elaborato le statistiche riguardanti gli accessi a Wikipedia e alle modifiche effettuate sulle pagine.

Indovinate quello che hanno scoperto?

  • le pagine più visitate sono quelle più editate
  • le pagine considerate più autorevoli e qualitativamente migliori sono, ancora una volta, quelle più editate

A quanto pare Wilkinson e Huberman si aspettavano di vedere delle statistiche un po’ più casuali, e non concentrate sulle singole voci.

Invece, hanno concluso che, una pagina più soggetta a modifiche, rispetto ad altre, è fortemente rilevante e interessante per l’utente, quindi è anche la più soggetta a successive visite e modifiche.

La quantità di modifiche che subirà una voce di Wikipedia è proporzionale alle modifiche già subite…

Sarebbe come dire che: più una pagina viene modificata, più ci saranno utenti che la andranno a modificare nuovamente.

Da Apogeonline: La Rete e l’impresa italiana(PMI): opportunità o arretratezza?


La Rete per i piccoli imprenditori

di Federico Fasce

Quel che si dice in Rete. Internet è la risorsa fondamentale per l’impresa italiana? I blogger nichilisti di Lovink. La Tv ucciderà la Rete? Il valore aggiunto della neutralità

.

La piccola impresa in Rete. Paolo Valdemarin commenta un’osservazione di Luca De Biase sul rapporto tra piccole imprese italiane e Internet, auspicando una maggiore presenza in un ambiente particolarmente adatto all’ecosistema italiano. De Biase risponde evidenziando come non basti la lungimiranza di poche imprese a cambiare lo scenario nostrano.